Visita guidata alla mostra

Prima di Como
Nuove scoperte archeologiche dal territorio

Domenica 29 ottobre ore 10.30 (ora solare)

Como, ex Chiesa di S. Pietro in Atrio, Via Odescalchi 3

Guida dott.ssa Fulvia Butti, responsabile della Rivista Archeologica Comense

Iscrizione (sino ad un massimo di 20): Franca 339/85.31.270

Contributo di partecipazione: € 3,00

 

Per la prima volta in mostra, reperti archeologici di grande importanza storica, esito della ricerca condotta a Como negli ultimi dieci anni, vengono esposti nella suggestiva Chiesa di San Pietro in Atrio. L’articolata rassegna organizzata congiuntamente dalla Soprintendenza Archeologica e dai Musei Civici di Como, accanto alla panoramica sugli ultimi ritrovamenti, illustra le novità scientifiche sulle più antiche fasi di popolamento, sviluppatosi nel corso del primo millennio avanti Cristo, e mette in risalto il valore e il significato del ricco patrimonio archeologico comasco precedente alla fondazione della colonia romana.


Urne cinerarie e vasi per offerte dalle forme inconsuete, ornamenti in bronzo, ferro, ambra, pasta vitrea, elementi dell’abbigliamento, amuleti, simboli di status delle antiche popolazioni e preziosissime armi riferibili alla cultura protostorica detta “di Golasecca” caratterizzano il percorso espositivo, accompagnato da fotografie e disegni ricostruttivi, video e immagini 3D, che forniscono, grazie alle nuove tecnologie, informazioni approfondite finalizzate a coinvolgere un vasto pubblico

Post Navigation