Appunti di viaggio di una partecipante Domenica, 23 settembre 2012 “Navigando lungo i Navigli di Leonardo” e visita alla Basilica di San Lorenzo Maggiore Aderiscono alla proposta 47 persone. Si parte per Milano, in pullman (buona scelta!).Ciao, come stai, che mi racconti?  Ci si ritrova, si consolidano amicizie, se ne stringono di nuove. Anche questa Read More →

Appunti di viaggio di una partecipante

 

“Navigando lungo i Navigli di Leonardo” e visita alla Basilica di San Lorenzo Maggiore

Aderiscono alla proposta 47 persone. Si parte per Milano, in pullman (buona scelta!).
Ciao, come stai, che mi racconti?  Ci si ritrova, si consolidano amicizie, se ne stringono di nuove. Anche questa è socialità, il piacere di stare insieme. L’organizzazione è, come sempre, ottima.  L’atmosfera è festosa, gioviale. Arrivo a Milano alle ore 10.00. 

La prima mezza giornata è dedicata alla visita di Porta Ticinese (denominata dai milanesi “Porta Cicca”) uno dei quartieri più antichi della città.
Gli elementi urbanistici fondamentali del quartiere sono costituiti dalla Basilica di San Lorenzo Maggiore e dal suo colonnato, dalla Basilica di Sant’ Eustorgio, e dalle “porte” Ticinesi all’inizio e al termine del Corso di Porta Ticinese, oltre che dalla darsena e dai navigli (Naviglio Grande e Pavese) che rappresentano l’ultimo tratto scoperto della cerchia dei navigli che fino ai primi decenni del Novecento circondava Milano.

Ci guida la Dott.ssa Anna Nebuloni.
Il quartiere è così tipico, che meriterebbe di maggior tempo per scoprirlo o riscoprirlo. Magica, fuori dal tempo la sua atmosfera. L’acqua, le vecchie trattorie (una volta “Osterie”). Sensazioni molto ben interpretate da Giorgio Gaber nelle sua canzone “La ballata del Cerutti” (gli amici del bar del Giambellino…)

Ore 11.20 imbarco sui Navigli, itinerario “delle conche” percorso storico culturale dei Navigli milanesi, che ci ha dato la possibilità d’immergerci negli antichi luoghi solcati dai barconi che rifornivano di svariati beni la vecchia Milano.

Ore 12.30 pausa pranzo.  Gustosa la “cotoletta milanese” per coloro che hanno deciso di intrattenersi in una tipica Trattoria sui Navigli!

Ore 14.00 Visita guidata alla Basilica di San Lorenzo Maggiore e alla Cappella di Sant’Aquilino, una delle più antiche chiese presenti in Italia. Per le forme e le soluzioni architettoniche è anche uno dei più importanti capolavori dell’Alto Medioevo e dell’arte Paleocristiana.
Ci  è apparso inoltre interessante  il percorso effettuato, con l’attraversamento di un parco che si affaccia sul retro della Basilica di San Lorenzo Maggiore, da cui si può godere di un’ottima vista sul complesso ecclesiastico. Tempo fa vi era un canale (o forse laghetto) e successivamente fu usato come luogo (tra l’altro molto famoso) per le esecuzioni, tra cui quella raccontata da Alessandro Manzoni in Storia della Colonna Infame, una delle sue opere più conosciute.

Rientro ad Albate alle ore 18.00 e già si pensa  ad un nuovo programma  ed a nuove scoperte!

Mariadele Castelletti

  

 

Read More →