Il sogno di una vita: così Renzo Proserpio ha definito il viaggio che, in compagnia della moglie e di altri tre avventurosi viaggiatori conosciuti su internet, lo ha condotto da Venezia a Pechino, sulle orme di Marco Polo.

Un viaggio lungo un mese, presentato alla nostra comunità attraverso le parole e le affascinanti fotografie scattate dallo stesse Proserpio. Un viaggio compiuto utilizzando mezzi pubblici, privati ma fatto anche di lunghe camminate, tra deserti, villaggi e montagne, per un totale di 8000 km. Un viaggio da vero “turista fai da te”, come lo avrebbe definito una vecchia pubblicità, programmato senza l’ausilio di nessuna agenzia, ma pianificato fin nei minimi dettagli, anche grazie alle conoscenze storiche di uno di loro.

Un viaggio certamente duro, senza lussi e senza il comfort degli alberghi, fatto di ritmi serrati e di ricoveri di fortuna, che ha lasciato nei cuori di chi l’ha compiuto una grande, enorme soddisfazione.

E non stentiamo a crederlo: un’esperienza che ha coinvolto tutti i presenti, tanti, più di un centinaio di persone, emozionati e ammaliati dai racconti e dalle immagini proiettate.
Un viaggio unico e appassionante che ha acceso la fantasia di ognuno di noi e che ci ha avvicinati alle esperienze vissute dall’antico viaggiatore veneziano Marco Polo.

Attendiamo con ansia il prossimo viaggio!


Per visualizzare le foto della serata clicca qui !

 

Post Navigation